Intrattenimento matrimonio: le regole antinoia

Intrattenimento matrimonio

Finalmente tocca a voi, dopo aver partecipato ai matrimoni dei vostri amici i prossimi a sposarsi sarete proprio voi, state pianificando ogni dettaglio del ricevimento, stile, colori, tema… ma un dubbio regna su tutti.

Come intratterremo gli ospiti al nostro matrimonio? Un matrimonio può essere perfetto in ogni dettaglio ma senza gli accorgimenti che vi dirò, potete rischiare che i vostri ospiti si annoieranno sognando il momento del taglio della torta.

Per non cadere nell’errore di far trascorrere a parenti ed amici una giornata piatta e monotona vi consiglio di seguire queste regole fondamentali per il perfetto intrattenimento matrimonio. Non stiamo parlando di ingaggiare un circo acrobatico e di mettere in scena uno spettacolo dal vivo ma di piccoli accorgimenti che vi porteranno ad essere i perfetti padroni di casa del vostro ricevimento di nozze e che vi aiuteranno ad intrattenere i vostri ospiti in maniera naturale ed efficace.

Intrattenimento matrimonio: come, cosa e quando intervenire

Il segreto per riuscire ad intrattenere parenti ed amici al vostro matrimonio inizia dallo stilare un programma della giornata dal momento in cui i vostri arriveranno nella location adibita al ricevimento fino a dopo il taglio della torta.

In un matrimonio ci sono alcuni momenti fondamentali: l’aperitivo, il pranzo/cena in sala, il momento finale del taglio della torta.

Spesso ognuno di questi momenti si svolge in ambienti diversi e soprattutto ad ognuno di questi momenti corrisponde un’attenzione diversa dei vostri invitati e quindi un intrattenimento matrimonio diverso.

Durante l’aperitivo l’aspettativa degli invitati è al massimo: sono appena arrivati in un posto nuovo, parlano fra loro, brindano e ridono. In questo momento qualsiasi tipo di passatempo è solo di accompagnamento: va bene un sottofondo musicale, musica dal vivo soft, se vi sposate in un castello potete far accogliere i vostri ospiti da sbandieratori e trampolieri. Un’altra idea adatta a questo momento di accoglienza è il caricaturista, un’attività insolita e piacevole che vi permetterà di lasciare un ricordo della giornata ai vostri ospiti.

Come continuare a intrattenere gli ospiti

Il momento più critico per l’intrattenimento matrimonio è quello dello svolgimento del banchetto nuziale.
Il primo consiglio è quello di chiedere al metre di gestire i tempi del servizio in modo tale da non far passare troppo tempo fra una pietanza e l’altra, non c’è niente di peggio che stare seduti a tavola per ore già sazi dall’aperitivo e senza aver niente da fare. Proprio per questo uno dei momenti clou dell’intrattenimento matrimonio va pianificato in questa parte del ricevimento.

Pensateci, generalmente fra i primi piatti e i secondi, l’attenzione cala e si avvicina il rischio noia. È questo il momento buono per stupire i vostri ospiti.

Come scegliere l’intrattenimento giusto per il momento clou

La vostra domanda adesso è cosa facciamo per intrattenere i nostri ospiti ed addirittura stupirli? Potremmo rispondervi con una lunghissima lista di cose da poter fare ma solo una sarà quella più giusta per voi. Maghi, comici, uno spettacolo di danza, dediche musicali, una maxi partita al vostro gioco da tavola preferito, qualunque sia la vostra scelta l’importante è che siate arrivati a questa decisione pensando a cosa piace ad entrambi gli sposi e pensando a qualcosa che possa risultare piacevole per tutti i vostri ospiti anche pensando alle loro età e gusti in generale. È inutile progettare un karaoke se fra i vostri invitati non ci sono amici appassionati di canto.

La magia finale: il taglio della torta

L’idea geniale, quella che lascerà parenti ed amici a bocca aperta conservatela per il momento del taglio della torta. Uno dei matrimoni più belli che ho organizzato è stato il matrimonio di una coppia con la passione della montagna ed in particolare dello sci. Era pieno giugno, eravamo a Roma ma al momento della wedding cake, è nevicato e tutti sono rimasti davvero sorpresi e divertiti.

Per questo momento finale la vostra parola d’ordine sarà meravigliare, quindi mi raccomando curate molto la scenografica della vostra wedding cake e dell’eventuale confettata o candy bar.

Un ultimo consiglio preziosissimo: occupatevi dei bambini

Pensateci. Bambini senza un programma o attività da svolgere sono sicuramente bambini annoiati che iniziano a correre qua e là o che improvvisano una partita di calcetto con qualsiasi cosa ricordi loro una palla. Volete un intrattenimento matrimonio perfetto? Allora se fra i vostri invitati ci sono molti bambini ricordatevi di prenotare per loro il servizio di animazione, ve ne saranno grate le mamme i camerieri e sicuramente anche voi sarete pienamente contenti di aver preso questa scelta!

Se l’articolo ti è piaciuto o stato utile sarei felice se condividessi questa pagina.