Lo stile boho-chic: l’ultima tendenza per i matrimoni 2016

stile boho-chic

In fatto di stili per il vostro matrimonio la tendenza per i matrimoni del 2016 è lo stile boho-chic e dal solito la moda viene dall’America e noi la troviamo perfetta per un matrimonio che pur volendo essere ricercato e curato nei dettagli vuole rimanere informale.

Lo stile è quello delle cose semplici e romantiche: un tocco di ispirazione bohèmien ci assicurerà uno stile informale e country ed un pizzico di chic ci garantirà dettagli e particolari semplici ma preziosi.

Ecco cosa dovete sapere se volete adottare questo sitle per le vostre nozze.

Per chi è adatto lo stile boho-chic

Si addice al tutte quelle spose che amano curare da sole i minimi particolari della cerimonia e del ricevimento di nozze.

Questo stile infatti predilige dettagli DIY (do it yourself): allestimenti fatti a mano con materiali di riciclo o realizzati da professionisti del settore matrimoni specializzati nell’handmade.

Grande importanza è data alla location in cui si svolgerà il matrimonio. Lo scenario deve essere quello country con addobbi floreali dai romantici colori pastello o tenui come il bianco e il beige.

Per la mise en place vanno benissimo centro tavola realizzati con barattoli in vetro delle marmellate e decorati con pizzi e nastrini, oppure latte decorate. L’ispirazione per la mise en place del matrimonio boho-chic e per gli allestimenti è quella vintage.

La sposa boho-chic

Nello stile boho-chic la sposa ha un look ben definito: è una sposa semplice e romantica, predilige un abito in tulle o tessuto leggero, bianco o crema con una linea morbida e dettagli delicati. Il trucco sarà essenziale, molto naturale ed anche l’acconciatura rispecchierà questi principi, quindi sono perfetti boccoli, morbide trecce e acconciature arricchite da dettagli floreali o elementi della natura.

Potrebbe interessarti anche questo articolo sullo stile boho-chic.

Se l’articolo ti è piaciuto o stato utile sarei felice se condividessi questa pagina.