Matrimonio a tema Halloween: 5 idee da brivido

Matrimonio Halloween

In principio era una festa tipicamente Americana. In principio. Ora anche qui in Italia è molto di moda festeggiare la notte di Halloween e, complice anche la festività italiana del giorno dopo, il 31 ottobre sta diventando una data molto richiesta per i matrimoni.

E allora perché non organizzare un matrimonio a tema Halloween? Ecco le 5 idee più originali che secondo me non possono mancare se vi sposate il 31 ottobre.

No agli eccessi.

Organizzare un matrimonio con questo stile vuol dire sfruttare le possibilità creative che offre questa ricorrenza. Attenzione, non sto parlando di scegliere un abito nero e presentarsi agli invitati con finti ragnetti nell’acconciatura. State organizzando un matrimonio non una festa in maschera per adolescenti.

Il tema Halloween deve essere presente ma non invadente, deve far divertire ma non inorridire.

Chi ben comincia…

Idea #1

Io non sceglierei una partecipazione a tema Halloween. Vi state chiedendo “e perché?” Semplice. Trovo che non sarebbe entusiasmante ricevere una partecipazione di nozze di questo tipo durante le vacanze estive.

Ricordatevi che dovrete spedire partecipazioni e inviti almeno 2/3 mesi prima della data del matrimonio, quindi in piena estate. Inoltre, una partecipazione di nozze con un tema così preciso svelerebbe troppi dettagli del vostro matrimonio.

Certo l’idea mi stuzzica. E allora?

Se state organizzando il vostro matrimonio nei giorni intorno al 31 Ottobre, cogliete l’occasione per estendere l’invito anche ad amici meno stretti e colleghi di lavoro e organizzare un after wedding danzante. A questo punto potrete sbizzarrirvi con un invito simpatico e divertente a tema Halloween.

Invito a tema

La location per un matrimonio a tema Halloween

Idea #2

Per il vostro matrimonio tema Halloween, scegliete con cura le decorazioni di Chiesa e Location. Non devono mancare le zucche e giochi di luci ed ombre ricreati con le candele.

Per il centro tavola potete usare zucche intagliate contenenti decorazioni floreali di stagione. Completate l’allestimento con candele e lanterne di varie dimensioni.

Non scordatevi i segnaposto. Sono simpatici i ragnetti di cioccolato oppure potete rimanere sul sobrio e scegliere di farvi legare il tovagliolo con un nastrino arancio e applicare sotto il fiocco un tagliandino in cartoncino nero con il nome del vostro invitato stampato in bianco.

Tavola matrimonio a tema Halloween

Dulcis in fundo.

Ed eccoci alle idee per la parte intrattenimento.

Idea #3

Continua ad essere molto usato il photo booth. È un’idea originale che piace molto agli ospiti che potranno usare gli accessori che avrete messo a loro disposizione per travestirsi e farsi scattare una foto o un selfie da condividere sui social network. Se vi sposate il 31 Ottobre, non può mancare un photo booth a tema Halloween.

L’idea in più? Chiamate una truccatrice professionista così i vostri ospiti si potranno far truccare rigorosamente a tema! Fantasmi, zombie e streghe che animeranno il vostro after wedding.

Idea #4

All’insegna di “Dolcetto o scherzetto”, al vostro matrimonio a tema Halloween i dolci devono avere uno spazio fondamentale. Spazio alla fantasia per una wedding cake con decorazioni a tema e soprattutto un candy bar con cupcakes decorate con ragnetti, fantasmi e pipistrelli.

Potete far realizzare dei cake-pos a forma di piccole e graziose zucche e usare confetti arancioni per la confettata.

Ragnetti

Idea #5

Un’ultima cosa essenziale sono le bomboniere. Questa festività ci aiuta a sceglierle quasi senza fatica.

Anche per le bomboniere del vostro matrimonio a tema Halloween, lasciatevi ispirare da “Dolcetto o scherzetto” e preparate delle bag contenti confetti e dolciumi. Un’altra idea sono le scatole in plexiglas da degustazione: riempitele con confetti di gusti diversi e marshmallow.

Sul web puoi trovare tantissime idee da cui prendere spunto, eccone alcune.

Se ti è piaciuto questo articolo o se ti è stato utile, sarei felice se condividessi questa pagina.