Peter Langner 2016: la nuova collezione di abiti da sposa

ANNE
EDITH
EMMA-DUE
LEILA
ANITA
RACHEL-TRE
SHANA
ROSEMARY-DUE
VALERIE

Oggi vi mostro la collezione Peter Langner 2016 di abiti da sposa, uno stilista di cui mi sono letteralmente innamorata.

La collezione Peter Langner 2016

Il nome di  Peter Langner è sinonimo di precisione tedesca, eleganza italiana, temperamento spagnolo, gusto francese.

Lo stilista è noto per gli abiti architettonici, realizzati con tessuti esclusivi e di tendenza.

ANGELICA

Peter Langner controlla con rigore ogni particolare. È amante delle realizzazioni più raffinate che doneranno alle spose fascino e originalità.

Gli abiti della nuova collezione affascinano per il mix di elementi che lo stilista ha saputo fondere fra loro: romanticismo, modernità, precisione sartoriale e linee pulite e raffinate.

CATHERINE

Tutto questo si esprime attraverso tessuti moderni, dettagli ricercati e colori di tendenza.

L’effetto finale è quello di un’eleganza senza tempo.

EMMA

La sposa di Peter Langner è una sposa raffinata, di classe e mai esagerata. È romantica e sensuale allo stesso tempo.

EDITH-DUE

Le sue proposte sono veramente tante. Ogni sposa con il suo stile e i suoi sogni potrà trovare l’abito che meglio saprà esprimere la sua personalità e i suo desideri.

RENEE

Ci sono volumi ampi con gonne a balze per le spose che si vogliono sentire vere principesse, scollature sensuali per chi non vuole rinunciare ad un tocco sensuale pizzi ricamati per spose dolci e romantiche.

ROSEMARY

In questi abiti l’essenziale si fa moda e diventa particolarità. Anche quando a dar vita e carattere all’abito sono motivi e ricami preziosi, il risultato è ricco ma mai ridondante o eccessivo.

LEILA-DUE

Ogni abito è un universo a sé, una vera e propria opera d’arte che rispecchia i nostri tempi e i trend moda del 2016 che stiamo imparando a conoscere ed amare: trasparenze, mix di tessuti, velature, boleri e veli da abbinare.

REGINA_MARLENE

Se come me avete trovato la collezione Peter Langner 2016 assolutamente adorabile, visitate il sito www.peterlangner.it per scoprire ulteriori dettagli e condividete questo articolo.