Come scegliere la data del matrimonio: i nostri consigli

matrimonio autunnale
matrimonio estivo
matrimonio primavera
matrimonio invernale
matrimonio estivo
matrimonio primavera
matrimonio invernale
matrimonio estivo
matrimonio autunnale

Ci siete. La tanto sospirata proposta è giunta, corredata di tanta emozione e un anello da favola. L’organizzazione del matrimonio inizia da qui! Da cosa esattamente? Scoprite in questo articolo come scegliere la data del matrimonio,  il primo passo da fare se state programmando le vostre nozze.

Ad ogni matrimonio la sua stagione

Dopo aver risposto “Sì, lo voglio”, da cosa iniziare per pianificare un wedding day perfetto?

Assolutamente dal superare gli standard e le convenzioni in base alle quali ci si sposa nei mesi estivi. Maggio il mese delle Spose? No grazie o meglio non solo!

Certo il bel tempo e la possibilità di sfruttare gli spazi esterni aiutano, ma non è detto che queste siano le cose più importanti nel giorno del vostro matrimonio.

L’organizzazione del matrimonio perfetto inizia proprio dalla scelta della data più giusta in base alle vostre esigenze, ai vostri gusti e tipo di invitati.

Per aiutarvi a scegliere la data del matrimonio, vediamo insieme quali sono i pro e i contro di ogni stagione.

Il matrimonio invernale

Romantico, raffinato e inatteso.

Queste sono le caratteristiche che contraddistinguono le nozze in inverno.

matrimonio invernale
Pinterest

Da annoverare fra i pro:

  • la bassa stagione, sarà una vostra alleata per scegliere la data che preferite senza dovervi accontentare delle date rimaste libere in calendario.
  • fiori e materiali inusuali, in questo periodo la natura offre spunti meravigliosi per allestire tavola, location e cerimonia. Da fiori e pianti tipici del periodo invernale, bacche, colori diversi da quelli estivi e atmosfere che incantano.
matrimonio invernale
Pinterest

I contro? Sicuramente il freddo. Ed è proprio questo in genere quello che frena le coppie a scegliere questa stagione per il giorno del loro matrimonio.

Ma se amate la montagna, il Natale o se pensate a una festa strepitosa stile ultimo dell’anno, non lasciatevi ostacolare dalle basse temperature.

Per le spose esistono accessori moda spettacolari, per i vostri invitati potreste offrire un caldo plaid come ricordo di una indimenticabile giornata insieme.

scegliere la data del matrimonio
Pinterest

Il matrimonio in primavera

Allegro, spensierato e conviviale.

Scegliere di sposarsi in primavera può essere una scelta di stile perfetta per gli amanti della natura e delle feste fra amici.

matrimonio primavera
Pinterest

Questa è la stagione in cui tutto ricomincia. Si ritrova il piacere di stare all’aria aperta, si riscoprono i sapori.

Forse non lo sapete ma una delle tendenze per i matrimoni 2017 è quella dei ricevimenti organizzati in stile pic-nic sul prato, pranzo in campagna con grandi tavolate e tutto quello che è, solo apparentemente, informale e bucolico.

matrimonio primavera
Pinterest

Fra i pro del matrimonio primaverile:

  • il clima mite, vi aiuterà a pianificare il momento dell’aperitivo all’aperto senza aver freddo o un caldo eccessivo.
  • entusiasmo degli addetti ai lavori. Avete capito bene! Vi svelo un segreto. Chi fa questo mestiere, non vede l’ora che la stagione ricominci per tornare ad esaudire i desideri degli sposi e in primavera abbiamo una forza e una voglia pazzesca di tornare sul campo perché torniamo a fare ciò che amiamo. Questo è un vantaggio per voi sposi al quale sicuramente non avete pensato!

Siete curiosi di sapere quali sono i contro? Ve lo dico subito. La pioggia. Certo questo è un punto interrogativo in qualsiasi momento dell’anno, ma in primavera è facile che un improvviso abbassamento delle temperature o un temporale improvviso possano rovinare i vostri piani di matrimonio bucolico.

Ricordatevi allora di scegliere sempre una location in cui poter pianificare un perfetto piano B all’interno.

Il matrimonio estivo

Classico, creativo e dai 1000 volti.

Se state pianificando la data delle vostre nozze, sono sicura che il primo pensiero nello scegliere la data del matrimonio sarà “sposiamoci in estate”.

L’estate è la stagione più amata dagli sposi perché le giornate sono più lunghe, il caldo permette di non essere troppo coperti, di stare all’aria aperta fino a tardi.

È vero. Questi sono tutti pro. Fra di essi posso dirvi che la possibilità di sfruttare spazi esterni di location spesso da favola, permette di creare ambientazioni particolari, giardini romantici, angoli a tema come quello della limonata o delle infradito per i matrimoni in spiaggia e tante cose difficilmente allestibili in spazi interni.

matrimonio estivo
Pinterest
matrimonio estivo
Pinterest

Ma se siete una coppia amante della montagna e volete usare questo tema come fil rouge del vostro matrimonio, è inutile che tentiate di ricreare queste ambientazioni il 15 di agosto.

Osate. Scegliete direttamente l’inverno.

Non vi ho convinti? Allora pensate che in estate probabilmente trovate meno disponibilità nelle date libere.

A meno che non vi siate mossi con larghissimo anticipo, dovrete accontentarvi di ciò che rimane libero. La stagione è alta, anche i prezzi probabilmente lo saranno.

Il caldo a volte può essere molto fastidioso per gli invitati.

Infine, visto il clima i fiori degli allestimenti in Chiesa e dei centro tavola tenderanno ad appassirsi prima e il trucco sposa a durare meno a lungo.

Il matrimonio autunnale

Fresco, sbarazzino e dal sapore vintage

L’autunno è la stagione che preferisco. Non ve lo nascondo. Ha ancora il sapore dell’estate e anticipa i colori caldi dell’inverno.

matrimonio autunnale
Pinterest

Fra i pro del matrimonio autunnale posso elencarvi:

  • atmosfera avvolgente, la natura in questo periodo ci offre moltissimi spunti per creare delle ambientazioni calde di grande impatto emotivo sui vostri invitati.
  • giornate ancora calde, ma senza l’afa.
  • proposte culinarie diverse dal solito menu da matrimonio, sapori e pietanze sono in questa stagione molto differenti da quelle del classico matrimonio estivo.
matrimonio autunnale
Pinterest

Fra i contro, le giornate si accorciano. Ma questo vuol dire che ci saranno molte candele a illuminare il vostro matrimonio.

Scegliere la data del matrimonio e poi?

Abbiamo fatto un viaggio fra le quattro stagioni e avete scelto la data del vostro matrimonio, ed ora?

Il prossimo passo sarà sicuramente ricercare il luogo dove verrà celebrata la cerimonia e la location dove si svolgerà il ricevimento.

Successivamente vi dovrete occupare di partecipazioni, coordinato cartaceo delle nozze (libretti messa, menu, conetti per il lancio del riso, tableau de mariage), bomboniere e sacchettini per i confetti e naturalmente dovrete scegliere gli abiti che indosserete nel vostro giorno più bello.

Se non volete perdervi nemmeno un passaggio delle cose che ci sono da fare nell’organizzazione del matrimoni, iscrivetevi alla nostra newsletter e riceverete subito in regalo la to do list per pianificare al meglio il giorno delle nozze.

Se questo articolo ti è stato utile per scegliere la data del matrimonio lascia un like e condividilo con i tuoi amici!