Dip Dye: scopri l’ultimo trend per gli abiti da sposa 2017

rock roll bride
marc brooke
trendy bride
littlethings
monica dart
style me pretty
sweet caroline styles
want that wedding
luxxculture

L’abito da sposa bianco sarà per sempre un classico, ma se cercate qualcosa di non tradizionale potete optare per un vestito colorato secondo la tecnica del Dip Dye.

La tecnica consiste nel tingere la parte bassa della gonna dell’abito con colori vivaci o con delicate sfumature.

I colori più usati sono il rosa e l’azzurro, ma c’è anche chi punta al giallo, al verde, al viola oppure ad un effetto multicolor!

emm and clau
Emm and Clau
swooned
Swooned
jenny markham
Jenny Markham

Uno dei vantaggi nel scegliere questo tipo di soluzione è il poter abbinare il colore dell’abito al colore scelto per il tema del vostro matrimonio, quindi la possibilità di abbinare il colore dell’abito a quello dell’allestimento floreale, del bouquet e delle decorazioni del ricevimento.

french kiss the bride
French Kiss The Bride
aliexpress
Aliexpress
blumarine
Blumarine

Anche tutta la parte cartacea, come partecipazioni, save the date, tableau, segnaposto o menu possono riprendere il colore dell’abito.

Un altro aspetto positivo di un abito Dip Dye è quello che avendo la base della gonna colorato sarà più semplice nascondere lo sporco che come sempre capita si accumula nel corso del vostro wedding day.

Dip Dye fai da te

Se vi piace questa nuova tendenza potete farvi realizzare questo effetto dalla vostra sartoria di fiducia, altrimenti potete seguire uno dei tanti tutorial DIY che si trovano in rete.

Tutto ciò di cui avrete bisogno sarà un colorante, un aerografo e molta pazienza.

Se questo articolo ti è piaciuto continua a seguirmi, lascia un like e condividilo con i tuoi amici!